Calcio: De Laurentiis, forze politiche colpevoli su Ciro

(ANSA) – ROMA, 24 APR – La sera in cui Ciro Esposito venne ferito a morte, “le forze politiche sbagliarono, questa è l’unica verità, loro sono colpevoli dell’omicidio di questo ragazzo”. Lo ha detto Aurelio De Laurentiis alla presentazione a Napoli del libro “Ciro Vive”, scritto dalla madre Antonella Leardi. “Quando Alfano parla di Daspo, resto basito – aggiunge il patron del Napoli – Così come lo steward non serve a niente. È inutile che Renzi ci chieda un contributo: ci diano 200 poliziotti specializzati negli stadi”.

Condividi: