Immigrazione: dieci rifugiati ospiti di famiglie parmigiane

(ANSA) – PARMA, 24 APR – Partirà il primo maggio a Parma il progetto ‘Rifugiati in famiglia’: una decina di loro verranno accolti per nove mesi da altrettante famiglie di città e provincia, che riceveranno un rimborso mensile di 300 euro. Lo anticipa la Gazzetta di Parma, spiegando che per il progetto – promosso da Ciac (Centro immigrazione, asilo e cooperazione internazionale) e Consorzio Communitas onlus della Caritas – sono già stati selezionati i richiedenti asilo fra i poco meno di 200 presenti nel territorio. (ANSA).