Sisma Nepal, anche manager di Google fra le vittime

(ANSA) – NEW YORK, 26 APR – C’è anche un manager di Google fra le vittime del sisma in Nepal: Dan Fredinburg, responsabile della privacy di Google X e cofondatore di Google Adventure, che ha trasformato in ‘estremo’ Street View. Fredinburg si trovava in Nepal a fare hiking sull’Everest ad altri due dipendenti dell’azienda. Google si impegna a stanziare un milione di dollari per rispondere al sisma e mette a disposizione per il Nepal ‘person finder’, uno strumento per aiutare a trovare i propri cari.

Condividi: