Calcio: Atalanta, Reja “tifosi? Non mi inchino a nessuno”

(ANSA) – ZINGONIA (BG), 25 APR – “Io generalmente non mi inchino a nessuno. Ho 70 anni ed esperienza sufficiente per poter valutare le mie azioni. Chi mi conosce bene da anni sa che sono corretto nell’atteggiamento verso le tifoserie e non mi sono mai fatto coinvolgere in certe situazioni”. Edy Reja risponde così al pm Carmen Pugliese che, giusto prima della sentenza contro gli ultrà atalantini, gli aveva rimproverato un atteggiamento passivo durante il “confronto” con i tifosi di due settimane fa.

Condividi: