Muore investito auto, fermata guardia giurata

(ANSA) – PRATO, 25 APR – Una guardia giurata italiana è stata fermata con l’accusa di essere l’automobilista che la notte scorsa a Prato ha investito e ucciso il 48enne pratese che poco prima, con due complici, aveva rapinato un chiosco cinese. Da quanto emerso il vigilantes lo avrebbe travolto mentre cercava di bloccarlo dopo il colpo. E’ anche emerso che il cinese rapinato è ora ricoverato in prognosi riservata: i rapinatori lo avrebbe colpito con martello.

Condividi: