Italicum: Bindi, fiducia pericolosa per la democrazia

(ANSA) – ROMA, 27 APR – “Sento parlare di fiducia sulla legge elettorale, come avvenne per la legge Acerbo e la legge truffa. E’ un vulnus terribile per il Parlamento e il suo rapporto con il Governo. Siccome in Parlamento le prassi diventano norme, rinovellare questa prassi può essere davvero pericoloso per la qualità della democrazia ed il futuro di questo Paese”. Lo dice nell’Aula della Camera Rosy Bindi di Fi durante la discussione generale sull’Italicum.

Condividi: