Yara: difesa chiede incidente probatorio su Dna

(ANSA) – BERGAMO, 27 APR – La difesa di Massimo Bossetti, imputato per l’omicidio di Yara Gambirasio, ha chiesto la ripetizione, con la formula dell’incidente probatorio, dell’esame del Dna trovato sul corpo della ragazza e attribuito al muratore. A quanto si è saputo (l’udienza si è svolta a porte chiuse), la Procura si sarebbe opposta. In precedenza il gup aveva respinto alcune eccezioni sollevate dalla difesa.

Condividi: