25 Aprile: Pistelli, Enzo Sereni fu un esempio

(ANSA) – TEL AVIV, 26 APR – ‘Enzo Sereni e’ stato un esempio. La sua fu una scelta di grande coraggio’. Cosi’ il viceministro degli Esteri Lapo Pistelli ha ricordato il politico e combattente italiano che dopo aver fatto nel ’39 l’Alyha in Palestina, torno’ nel 1944 a combattere nell’Italia occupata dai tedeschi e che fu ucciso a Dachau. Il viceministro ha parlato alla manifestazione intitolata ‘Liberare l’Italia sognando Israele’, organizzata dall’ambasciata italiana e dall’Istituto di Cultura, per il 25 aprile.

Condividi: