Condannato per sequestro di persona, arrestato latitante

(ANSA)-CAGLIARI, 28 APR – Sulla sua testa pendeva una condanna a 28 anni di reclusione per aver partecipato al sequestro a scopo di estorsione di un imprenditore campano nel 2010. Gli agenti della Squadra Mobile di Cagliari in collaborazione con i colleghi di Nuoro sono riusciti a catturare Pasquale Scanu, di 39 anni, di Bitti, latitante da tempo. Le indagini sono state coordinate dalla Direzione distrettuale antimafia di Napoli. Al momento dell’arresto Scanu nascondeva una pistola con numero di matricola cancellato.

Condividi: