Francia:’il tesoro nascosto di Jean-Marie Le Pen’

(ANSA) – PARIGI, 28 APR – “Il tesoro nascosto di Jean-Marie Le Pen”: secondo Mediapart.fr, il fondatore del Front National è stato il titolare di un conto bancario in Svizzera per un valore di 2,2 milioni di euro. L’europarlamentare avrebbe avuto “un conto nascosto alla banca HSBC, poi alla Compagnia bancaria elvetica (Cbh), via un trust piazzato sotto la responsabilità legale del suo maggiordomo, Gérald Gérin”, scrive Mediapart.fr.

Condividi: