Calcio: Galliani, cessione del Milan tutt’altro che certa

(ANSA) – ROMA, 28 APR – “Posso assicurare che la cosa che più preme a Berlusconi è il bene del Milan”: lo ha detto Adriano Galliani all’assemblea degli azionisti, spiegando che “se mai si dovesse arrivare a una cessione, cosa tutt’altro che certa, sarà per il bene del Milan. Più di quello che sta facendo Fininvest per il club non l’ha mai fatto nessuno: ha investito cifre iperboliche portando la squadra a risultati straordinari ed ha il diritto/dovere di gestire la società, non è tenuta a cogestire con gli stakeholder”.

Condividi: