Iran: sequestro cargo, clima di tensione nel Golfo di Aden

New Iranian Ghadir-class submarines in Bandar Abbas

TEHERAN. – L’episodio del cargo sequestrato si inserisce in un contesto di alta tensione sulla presenza di navi iraniane nel Golfo di Aden, legate all’inasprirsi della conflittualità tra Teheran e Riad sulla crisi in Yemen. Nel Paese continuano i raid sauditi contro i ribelli Houthi, che l’Iran e’accusato di appoggiare militarmente – accuse respinte da Teheran -.

Nei giorni scorsi gli Usa hanno inviato proprie unita navali per prevenire una presunta fornitura di armi da parte iraniana, mentre proprio nei giorni scorsi erano giunti nel Golfo di Aden un cacciatorpediniere ed una nave di appoggio con lo scopo, avevano dichiarato i vertici della Marina militare iraniana, di garantire la sicurezza delle acque internazionali in funzione antipirateria, in linea con le risoluzioni Onu.

In questi giorni un alto ufficiale della Marina ha dichiarato che nelle ultime 48 ore sono stati sventati due attacchi di pirati contro petroliere iraniane.

Condividi: