Donna sparì nel Parmense, Cc trovano ossa che forse sono sue

(ANSA) – PARMA, 28 APR – I carabinieri hanno trovato resti umani, compreso un cranio, e non si esclude che siano di Florentina Nitescu, rumena di 35 anni scomparsa nel gennaio 2013 da Albareto, sull’Appennino Parmense, dove viveva con il figlio e il compagno Paolo de Vincenzi, indagato per omicidio. I carabinieri hanno rinvenuto i resti in una zona top secret, fuori dal cimitero del paese, dove invece erano stati prelevati campioni di terreno una settimana fa. I reperti sono stati inviati al Ris.

Condividi: