Appalti Bari:società Degennaro verso patteggiamento da 4 mln

(ANSA) – BARI, 29 APR – Una proposta di patteggiamento alla pena pecuniaria di 4,2 milioni è stata avanzata dalle 5 società del gruppo Degennaro coinvolte nell’indagine su presunti appalti truccati banditi dal Comune di Bari. L’indagine è quella relativa alla realizzazione dei due parcheggi interrati di piazza Cesare Battisti e piazza Giulio Cesare e del centro direzionale del rione San Paolo. Le somme corrispondenti alla pena concordata sono sotto sequestro e, in caso di patteggiamento, saranno confiscate.

Condividi: