Sisma Nepal: aeroporto Kathmandu in crisi,tensioni con India

(ANSA) – NEW DELHI, 29 APR – L’eccessivo traffico aereo, un carente coordinamento e la lentezza delle operazioni a terra contribuiscono a mantenere l’aeroporto di Kathmandu in uno stato di crisi permanente che nelle ultime ore ha portato anche ad una certa tensione fra il Nepal e l’India, molto presente nei soccorsi post-terremoto. La frustrazione indiana, secondo i media, è dovuta al fatto che le autorità nepalesi non hanno concesso tempestivamente l’autorizzazione agli aerei cargo indiani.

Condividi: