Immigrazione: Spagnolli, qui si concentra incapacità Italia

(ANSA) – BOLZANO, 29 APR – Il sindaco di Bolzano Luigi Spagnolli è intervenuto sulla vicenda dei profughi che sostano alla stazione di Bolzano. “Non è accettabile che noi diventiamo il luogo dove si concentra l’incapacità dell’Italia a gestire questi fenomeni”, ha detto il sindaco. “I profughi vengono fatti transitare attraverso le altre regioni italiane e poi vengono stoppati a Bolzano dagli agenti austriaci. E’ una situazione inaccettabile”, ha detto Spagnolli che chiede a Stato e Provincia di attivarsi.

Condividi: