Calcio: il Club America vince la Champions della Concacaf

(ANSA) – ROMA, 30 APR – Per la decima volta consecutiva una squadra messicana vince la Champions League della Concacaf: il Club America di Città del Messico, dopo l’1-1 dell’andata all’Azteca, si è imposto per 4-2 sul campo dei Montreal Impact, ex squadra di Nesta, Di Vaio e Corradi. Per i messicani tripletta dell’oriundo italiano Dario Benedetto e gol di Oribe Peralta; per i canadesi a segno Romero e McInerney. Il Montreal, di proprietà del chairman del Bologna Joey Saputo, è stato comunque la sorpresa del torneo.

Condividi: