Italicum: Civati, ora puntiamo a referendum

(ANSA) – ROMA, 30 APR – “Quello che i parlamentari non hanno potuto fare, cioè votare i necessari miglioramenti dell’Italicum, lo potranno fare i cittadini con un bel referendum”. E’ la proposta di Pippo Civati che annuncia di “partire anche subito per preparare i quesiti”.

Condividi: