Papa: accogliere i separati, che soffrono fallimento

(ANSA) – CITTA’ DEL VATICANO, 30 APR – Il Papa invita i cristiani nella “accoglienza dei cosiddetti ‘lontani'”. Lo indica alla Comunità di Vita Cristiana e alla Lega Missionaria Studenti nel discorso scritto che ha consegnato alla fine dell’udienza. Tra i ‘lontani’ – ha fatto presente il Papa – “vi sono non pochi separati, che soffrono per il fallimento del loro progetto di vita coniugale, come pure altre situazioni di disagio familiare, che possono rendere faticoso anche il cammino di fede e di vita nella Chiesa”.

Condividi: