Doping: Procura Coni convoca medico Fiorella per 7 maggio

(ANSA) – ROMA, 30 APR – La Procura Antidoping del Coni ha convocato il dottor Pierluigi Fiorella per il 7 maggio, alle ore 13. L’ex medico Fidal è stato coinvolto nel caso Schwazer dallo stesso marciatore. L’atleta altoatesino, infatti, ha recentemente dichiarato, sia alla Procura di Bolzano che a quella del Coni, che Fiorella era a conoscenza del fatto che lui facesse uso di doping già dal 2011: prima quindi del 30 luglio 2012 quando fu trovato positivo all’Epo, alla vigilia dei Giochi di Londra.

Condividi: