Papa: cristiani si impegnino in politica per bene comune

(ANSA) – CITTA’ DEL VATICANO, 30 APR – “Di fronte alla cultura della illegalità, della corruzione e dello scontro” il cristiano è chiamato a dedicarsi “al bene comune” anche con l’impegno “nella politica”. Lo dice il Papa in un discorso consegnato a due associazioni ricevute in udienza questa mattina. Un disimpegno “sarebbe tradire la missione dei fedeli laici chiamati ad essere sale e luce nel mondo”, ha aggiunto Bergoglio.

Condividi: