Ultrà: Allegri, non basta chiudere curve

(ANSA) – TORINO, 1 MAG – “Non basta chiudere le curve, è ora di decisioni forti. Sicuramente faranno scontento qualcuno, ma sono necessarie se vogliamo cambiare le cose”. Così Massimiliano Allegri sul tifo violento. “In Italia piace poco cambiare, invece bisogna cominciare a prendere decisioni. Non basta chiudere le curve, una decisione che fa pagare a 10 mila persone le azioni di pochi violenti. E c’è anche questione sociale, portare un bambino in braccio ad assaltare un pullman non è certo educativo”.

Condividi: