Cernobyl: Kiev, spento incendio in zona esclusione

(ANSA) – MOSCA, 2 MAG – L’incendio boschivo scoppiato il 28 aprile nella zona di esclusione della centrale nucleare di Cernobyl “è stato spento”. Lo fa sapere il Servizio statale di emergenza ucraino, citato dall’agenzia Interfax, precisando che “alle 10.30 del 29 aprile l’incendio è stato contenuto” e “alle 9 del 2 maggio è stato spento”. Secondo le autorità ucraine il livello di radioattività nella zona del rogo è “nella norma”, attorno ai 21 microroentgen all’ora.

Condividi: