Iraq: 19 morti in due attentati a Baghdad. Isis rivendica

(ANSA) – BAGHDAD, 3 MAG – Almeno 19 persone sono morte in due attentati con autobomba a Baghdad rivendicati dai jihadisti dell’Isis. In base a quanto si apprende, le due autobomba sono esplose a dieci minuti di distanza l’una dall’altra nel distretto shiita di Karrada, noto per i suoi ristoranti, café e venditori di gelati. La polizia ha riferito che le vittime e i feriti sono soprattutto acquirenti che stavano commemorando la morte di Imam Ali, una figura chiave nell’islam shiita. Tra le vittime anche due agenti.

Condividi: