Calcio: ancora incidenti in Polonia, 30 arresti e 5 feriti

(ANSA) – VARSAVIA, 4 MAG – Notte di violenza legata al calcio in Polonia. A Knurow, nella zona meridionale del paese, un gruppo di 200 tifosi ha assaltato la locale stazione di polizia dopo che si era sparsa la voce che uno di loro era morto dopo essere stato colpito da pallottole di gomma sparate da agenti nel corso di incidenti verificatisi sabato scorso in occasione di una partita. Gli hooligan hanno scagliato bastoni, pietre e bottiglie molotov. 5 poliziotti sono rimasti feriti, 30 le persone sono state arrestate.

Condividi: