Calcio: Donadoni, spero caso Parma insegni qualcosa

(ANSA) – CHIETI, 4 MAG – “Spero che quello che ci é accaduto quest’anno serva come insegnamento affinché non riaccada in futuro. Solo chi é stato dentro può capire quel che si é verificato in questa stagione. Noi siamo una nave alla deriva, ma dobbiamo arrivare in porto a fine stagione e ci arriveremo”. Così il tecnico degli emiliani Roberto Donadoni a Chieti durante il Premio Prisco. Sul suo futuro Donadoni ha glissato: “Io guardo a chiudere questa stagione bene. La mia educazione mi impone di pensare al presente”.

Condividi: