Scuola: Giannini, motivo sciopero mi lascia perplessa

(ANSA)-ROMA,4 MAG-“I punti su cui si sciopera francamente mi lasciano perplessa, perché sono assolutamente estranei a quello che noi vogliamo fare con la buona scuola, cioè autonomia scolastica e potenziamento dell’offerta formativa”. Lo ha detto il ministro dell’Istruzione Stefania Giannini riferendosi alla mobilitazione prevista per domani contro la ‘Buona scuola’, che si preannuncia diffusa. Giannini ha poi precisato che su questa riforma la “squadra di governo è compatta e coesa”.

Condividi: