Yara: Cassazione, utilizzabili accertamenti del Ris

(ANSA) – MILANO, 4 MAG – Sono utilizzabili tutti gli atti compiuti dai carabinieri del Ris confluiti nella relazione oggi allegata dal gup di Bergamo, Ciro Iacomino, nell’udienza – a Brescia – per la formazione del fascicolo del processo a Giuseppe Bossetti, il muratore accusato di aver ucciso la tredicenne Yara Gambirasio.Lo stabilisce la Cassazione che dice sì ai prelievi delle tracce genetiche – per il Ris si tratta di sangue – rinvenute su alcuni indumenti della vittima nelle motivazioni del no alla scarcerazione.

Condividi: