Migranti a Save the children, decine morti annegati

(ANSA) – CATANIA, 5 MAG – Alcune decine di migranti, forse una quarantina, sarebbero morti annegati nel Canale di Sicilia. C’è stato un incidente su un gommone poco prima dell’operazione di salvataggio e in molti sarebbero caduti in acqua. Lo riferiscono a Save the Children diversi sopravvissuti arrivati a Catania con il portacontainer Zeran.

Condividi: