Atletica: Golden Gala, sarà parata di stelle

(ANSA) – ROMA, 5 MAG – Anche senza Usain Bolt, il Golden Gala-Pietro Mennea sarà una parata di stelle. Al meeting di atletica del 4 giugno, a Roma, sono annunciati 18 medagliati di Londra 2012 e 27 dei Mondiali 2013: tra i più attesi, l’olimpionico e primatista mondiale di salto con l’asta Renaud Lavillenie, lo sprinter statunitense Justin Gatlin, Christophe Lemaitre nei 200 m e l’iridato e recordman mondiale indoor nel salto triplo Teddy Tamgho. Per l’Italia, Alessia Trost nel salto in alto e Libania Grenot (400 m).

Condividi: