Gps low-cost ultra preciso rivoluziona droni e videogiochi

Preciso1

ROMA. – E’ preciso al centimetro e low-cost il nuovo sistema di localizzazione Gps che potrebbe rivoluzionare realtà virtuale, videogiochi e smartphone, offrendo dati molto più specifici di quelli che consentono gli attuali strumenti.

A svilupparlo i ricercatori dell’università texana di Austin, guidati da Todd Humphreys. Descritto sulla rivista GPS World, il software integra il sistema Gps con la realtà virtuale. Dopo sei anni di lavoro, i ricercatori sono riusciti infatti a sviluppare un ricevitore a basso costo chiamato Grid, basato su un software che riduce gli errori di localizzazione con un’accuratezza 100 volte maggiore rispetto a quella attuale, trasformando in questo modo le antenne dei telefonini in ricevitori Gps.

Il sistema consente così di sfruttare al meglio le informazioni del Gps, con tempi più rapidi e utilizzando le antenne dei telefonini, molto più piccole rispetto alle attuali antenne geodetiche usate in geologia e nei servizi di localizzazione. Tutto questo promette di rivoluzionare gli smartphone, insieme alle cuffie della realtà virtuale, così come di guidare i droni in modo più preciso.

Condividi: