Israele: intesa Netanyahu-Bennett, verso maggioranza governo

(ANSA) – TEL AVIV, 6 MAG – Benyamin Netanyahu avrebbe in mano la maggioranza di 61 seggi su 120 per formare il nuovo governo. Secondo i media ha infatti raggiunto un’intesa con Naftali Bennett – leader di ‘Focolare ebraico’, partito di destra religioso vicino ai coloni – che porta in dote 8 seggi. Sul filo di lana, Netanyahu ha infatti accettato la richiesta di Bennett di indicare come ministro della giustizia Ayelet Shaked. A condizione, tuttavia, che questa rinunci ad alcune prerogative del suo prossimo dicastero.

Condividi: