Si fingevano postini e rapinavano anziani, arrestati

(ANSA) – REGGIO CALABRIA, 6 MAG – Si fingevano postini ed una volta entrati in casa compivano rapine ai danni di anziani, in alcuni casi provocando gravi lesioni alle vittime. I carabinieri di Reggio Calabria hanno arrestato Giuseppe Morabito, di 50 anni, e Francesco Toscano (30). Ai due è stata notificata una ordinanza di custodia cautelare emessa dal giudice per le indagini preliminari di Reggio. I due sono accusati di una rapina ad una ottantenne. Sono stati individuati attraverso le impronte digitali.

Condividi: