Pavia, arrestati gli investitori consigliere Elena Madama

(ANSA) PAVIA, 6 MAG – La squadra mobile di Pavia ha arrestato i due presunti investitori di Elena Madama, la 26enne consigliera comunale di Pavia che la sera dello scorso 12 novembre venne travolta e trascinata da un’auto per oltre 500 metri in Strada Nuova, nel centro storico di Pavia. Si tratterebbe di due giovani dell’Est Europa. Elena Madama, dopo essere stata sottoposta a diversi interventi chirurgici, da Natale è ricoverata per la riabilitazione.

Condividi: