India: ministro, più floride piante innaffiate con mia urina

(ANSA) – NEW DELHI, 6 MAG – Il ministro dei Trasporti indiano Nitin Gadkari ha rivelato di aver innaffiato con la propria urina alcune piante nella sua residenza di New Delhi: le piante, ha assicurato, “sono cresciute una volta e mezza più del normale”. Il ministro ha spiegato di avere “chiesto al suo giardiniere di innaffiare con urina, composta fra l’altro di urea e nitrogeni, alcune piante e con acqua altre. Le prime – ha concluso – sono cresciute molto di più ed hanno avuto molti più fiori”.

Condividi: