Turista morso da ragno velenoso, è grave

(ANSA) – CAGLIARI, 7 MAG -Un turista romano è ricoverato all’ ospedale Brotzu a Cagliari per una grave insufficienza epatica causata dal morso di un ragno. Alessandro Candido, 38 anni, è tenuto sotto osservazione in Rianimazione. Le sue condizioni sono stabili e al momento non dovrebbe essere necessario un trapianto. L’uomo è stato morso da una malmignatta o vedova nera mediterranea martedì scorso dopo una battuta di pesca subacquea a Orosei. Un amico non vedendolo arrivare a un appuntamento ha dato l’allarme.

Condividi: