Calcio: patente ritirata a Tevez, viaggiava a 120 km/h

(ANSA) – ROMA, 7 MAG – La Questura di Aosta conferma che Carlos Tevez è stato fermato dalla polizia stradale nella notte tra martedì e mercoledì, ovvero poche ore dopo il match di Champions League vinto dalla Juventus sul Real Madrid: l’argentino, a cui è stata ritirata la patente, viaggiava a 120 km/h in direzione Francia nel tunnel del monte Bianco, dove il limite di velocità è 70. Nel marzo 2013, quando giocava nel Manchester City, Tevez fu arrestato e rilasciato su cauzione per aver guidato con la patente sospesa.

Condividi: