Criminalità: sgominata banda, rubava 1.800 auto all’anno

(ANSA) – MILANO, 8 MAG – In un anno riuscivano a rubare anche 1.800 auto, tutte poi sezionate con cura per rivendere i pezzi sul mercato nero. Era una banda ben organizzata quella smantellata dai carabinieri di Cinisello Balsamo (Milano) nel corso di un’indagine iniziata nel marzo 2014 e che oggi ha portato a 13 arresti, 4 obblighi di presenza e 17 indagati. Gli arrestati sono tutti pregiudicati di età compresa tra 37 e 60 anni. Uno di loro ha una condanna per associazione di stampo mafioso e omicidio.

Condividi: