Studente ucciso: oggi funerali a Orune

(ANSA) – NUORO, 9 MAG – Tre colpi di fucile calibro 12, uno al volto e due al fianco sinistro. L’autopsia conferma la dinamica dell’omicidio di Gianluca Monni, lo studente di 19 anni ucciso ieri a Orune alla fermata del bus per andare a scuola. Dagli interrogatori emerge che il giovane oltre alla lite con i bulli per difendere la fidanzata aveva anche alterchi con altri ragazzi del paese. Nessun legame invece con la sparizione il giorno prima di un ragazzo di Nule, Stefano Masala. Oggi alle 16 a Orune i funerali.

Condividi: