Russia: Putin bacchetta Usa,tentativi creare mondo unipolare

(ANSA) – MOSCA, 9 MAG – Il presidente russo Vladimir Putin ha denunciato “i tentativi di creare un mondo unipolare” nel suo discorso sulla piazza Rossa alla parata per il 70/o anniversario della vittoria sovietica nella seconda guerra mondiale. Parole che possono essere interpretate come una critica nei confronti degli Usa. “Negli ultimi decenni – ha dichiarato inoltre il leader del Cremlino – i principi base della cooperazione internazionale sono stati ignorati sempre più spesso”.

Condividi: