Mafia: a giudizio ex vicepresidente giunta Basilicata

(ANSA) – POTENZA, 11 MAG – Il gup di Potenza, Tiziana Petrocelli, ha prosciolto Roberto Galante, ex consigliere comunale di Potenza (giudicato con rito abbreviato), coinvolto in un’inchiesta sui rapporti tra politica e mafia, che ha portato invece al rinvio a giudizio per altre 7 persone, tra le quali l’ex vicepresidente (dal 2010 al 2012) e assessore della giunta regionale, Agatino Mancusi (Udc), e l’ex consigliere regionale Luigi Scaglione (segretario regionale del Centro democratico). Prima udienza il 30 ottobre.

Condividi: