Incendio Fiumicino, domani sciopero per chiedere interventi

(ANSA) – ROMA, 11 MAG – Domani gli operatori aeroportuali dello scalo di Fiumicino incroceranno le braccia per un’ora e cinquanta, dalle 11 alle 12.50. Ad annunciarlo Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti e Ugl. I sindacati chiedono maggiore chiarezza sulle misure messe in campo da Enac e Aeroporti di Roma (Adr) sulla sicurezza e la salute degli operatori dopo l’incendio di giovedì al Terminal 3. In una riunione oggi, si legge nel documento, “Adr ha risposto in maniera del tutto approssimata ed insufficiente”.

Condividi: