Studente ucciso: vertice degli inquirenti in Procura a Nuoro

(ANSA)- NUORO, 11 MAG – Oggi a Nuoro vertice di coordinamento fra il procuratore Andrea Garau, il sostituto Andrea Vacca, e gli investigatori – i carabinieri della Compagnia di Bitti, del Reparto operativo del Comando provinciale di Nuoro e del Nucleo investigativo di Sassari – per fare il punto sulle indagini dell’omicidio di Gianluca Monni, lo studente 19enne assassinato venerdì mattina a Orune mentre attendeva il bus per recarsi a scuola. Un incontro decisivo che potrebbe portare a fermi già nelle prossime ore.

Condividi: