Messico: 11 borse di resti umani a bordo di treni

(ANSA) – CITTA’DEL MESSICO, 12 MAG- Undici borse con resti umani – pezzi di cadaveri smembrati – sono state ritrovate dalle autorità messicana su due treni arrivati a Città del Messico da Lazaron Cardenas, nello stato di Michoacan, e Manzanillo, nello stato di Colima, due zone note per la presenza di bande di narcotrafficanti.

Condividi: