“Salvate soldato Yassine”, pilota Marocco sparito in Yemen

(ANSA) – RABAT, 12 MAG – Come sparito nel nulla. Non ci sono tracce del pilota dell’F-16 marocchino abbattuto in Yemen, a Wadi Nushur, nella provincia di Saada. Il tenente Yassine Bahti, 26 anni, è considerato ufficialmente disperso. Domenica scorsa era al comando dell’aereo da combattimento che fa parte della flottiglia inviata dal Marocco sul fronte yemenita, insieme alla coalizione araba guidata dall’Arabia saudita. In tutto il Marocco si è scatenata una mobilitazione per “salvare il soldato Yassine”.

Condividi: