Isis: ucciso in attentato generale curdo in Iraq

(ANSA) – BAGHDAD, 12 MAG – Un generale dei Peshmerga curdi impegnati nella guerra allo Stato islamico in Iraq e’ stato ucciso oggi insieme ad almeno due delle sue guardie del corpo in un attentato vicino a Kirkuk, secondo fonti curde. Una bomba posta al lato della strada e’ stata fatta esplodere al passaggio dell’auto dell’alto ufficiale, Salah Dilmani, comandante della 118/a brigata curda. L’attacco e’ avvenuto a Daquq, 25 chilometri a Sud di Kirkuk. (ANSA).

Condividi: