F.1: Alonso, la Ferrari? Indietro, a 43″ come l’anno scorso

(ANSA) – ROMA, 12 MAG – Fernando Alonso resta “più che mai convinto” della scelta di passare dalla Ferrari alla McLaren. “L’anno scorso – dice lo spagnolo alla britannica Sky Sports – ero a mezzo minuto-un minuto dalla Mercedes; in Spagna la Ferrari ha preso 43 secondi: quindi non è cambiato nulla. Ma non è cambiato per 5 anni e non volevo che la cosa si ripetesse per il sesto o il settimo anno”. “La Ferrari – rincara la dose l’ex presidente Luca di Montezemolo – è lì dov’è ora perché, Mercedes a parte, non ha rivali”.

Condividi: