Magazzino per la refurtiva in campo nomadi, sei denunce

(ANSA) – TORINO, 13 MAG – C’erano un magazzino per la refurtiva e un laboratorio per sguainare il rame rubato tra le 64 baracche del campo nomadi abusivo di corso Tazzoli, a Torino, perquisito dai carabinieri. Ben 137 i militari impegnati nell’operazione, che ha portato alla denuncia di 6 romeni tra i 18 e i 34 anni. Accanto al campo nomadi è stata scoperta anche una coltivazione di marijuana. Tra la refurtiva sequestrata anche due pistole giocattolo prive di tappo rosso, un tirapugni e un coltello da 25 centimetri.(ANSA).

Condividi: