Ue, approvato piano per l’immigrazione

(ANSA) – BRUXELLES, 13 MAG – Al via l’agenda Ue per l’immigrazione: la percentuale per l’Italia dei 20mila reinsediamenti di profughi dai Paesi terzi è del 9,94%, mentre la quota per i ricollocamenti per i migranti già presenti in Ue è dell’11,84%. Si tratta, spiegano fonti Ue, di due canali distinti: i reinsediamenti riguardano chi ha le caratteristiche per ottenere lo status di rifugiato ed è ospitato in campi profughi all’estero. Quello dei ricollocamenti è un canale per chi è o entra direttamente in Ue.

Condividi: