Cpi a Israele,collabori o inchiesta solo su base palestinese

(ANSA) – NEW YORK, 13 MAG – Il procuratore della Corte penale internazionale, Fatou Bensouda, ha avvertito Israele che se non fornirà informazioni affidabili si vedrà costretta a decidere se lanciare un’inchiesta su larga scala su possibili crimini di guerra nei Territori solo sulla base delle accuse palestinesi. In un’intervista all’Ap, Bensouda ha aggiunto di non aver ancora ricevuto informazioni da nessuna delle due parti sulla guerra dell’anno scorso a Gaza, su cui a gennaio ha aperto un’indagine preliminare.

Condividi: